ett, edita, portale,cms, Provincia di Caserta, Caserta, Lavoro, Portale Lavoro, Formazione, Orientamento

Caserta OrientaLavoro - Provincia di Caserta

Provincia di Caserta

Presentazione del Portale Caserta OrientaLavoro

Close

Attendere...

stampa la pagina
Provincia di Caserta - Caserta OrientaLavoro
Il borsino del lavoro
Il borsino del lavoro
Centri per l'Impiego
Centri per l'Impiego
Ministero del Lavoro
Ministero del Lavoro
Regione Campania
Regione Campania
Progetto AMVA
Progetto AMVA
Your First Eures Job
Your First Eures Job
Progetti e Bandi
Progetti e Bandi
Servizio Civile della Regione Campania
Servizio Civile della Regione Campania
Agenzia Giovani Provinciale di Caserta
Agenzia Giovani Provinciale di Caserta
Clic Lavoro
Clic Lavoro
Informagiovani Caserta
Informagiovani Caserta
Portale Integrazione Migranti
Portale Integrazione Migranti
Sgravi per assunzioni di lavoratori in CIGS (cassa integrazione)

ASSUNZIONE DI LAVORATORI IN CIGS A ZERO ORE DA ALMENO 24 MESI  
(riferimento normativo: Art. 8 Comma 9 Legge 407/90, )


Quali lavoratori?
Beneficiari di trattamento straordinario d'integrazione salariale da almeno 24 mesi a zero ore.
 

Quali aziende?
Interessa tutti i datori di lavoro.
 

Quali incentivi?
Solo per contratti a tempo indeterminato sia pieno che parziale.
1.  Azienda artigiane: esonero totale dei contributi per 36 mesi;
2.  Aziende non artigiane: riduzione contributiva del 50% per 36 mesi.
 

ASSUNZIONE DI LAVORATORI IN CIGS DA ALMENO TRE MESI
(riferimenti normativi: Art. 4 Comma 3 Legge 236/93; Art. 8 Comma 4 Legge 223/91; Art. 451/94)
 

Quali lavoratori?
Possono essere assunti lavoratori che abbiano fruito per almeno 3 mesi, anche non continuativi, del trattamento straordinario d'integrazione salariale purchè dipendenti da imprese beneficiarie dell'intervento da almeno 6 mesi.
 

Quali aziende?
Tutte le aziende, anche le cooperative di produzione e lavoro che ammettano cassintegrati come soci lavoratori.
 

Quali incentivi?
In caso di assunzione a tempo pieno e indeterminato, il datore di lavoro, che non deve avere sospensioni dal lavoro in atto, ovvero non deve aver proceduto a riduzione del personale nei 12 mesi precedenti, salvo che l'assunzione non avvenga al fine di acquisire professionalità sostanzialmente diverse da quelle dei lavoratori interessati alla predetta riduzione o sospensione di personale, ha diritto per un periodo di 12 mesi all'abbattimento della sua quota contributiva a livello di quella degli apprendisti, ferma restando la contribuzione a carico del lavoratore nella misura prescritta per le generalità dei lavoratori.
Inoltre, al datore di lavoro viene concesso un contributo mensile in misura pari al 50% dell'indennità di mobilità che sarebbe spettata al lavoratore, ridotto di 3 mesi e riconosciuto per un periodo la cui durata è determinata in base all'età del lavoratore.
Per effetto della riduzione di tre mesi della durata dell'erogazione, il contributo spetta per un periodo di 9 mesi, elevato a 21 per i lavoratori che alla data dell'assunzione abbiano compiuto i 50 anni (durata del beneficio ulteriormente elevata a 33 mesi, nel caso in cui i lavoratori  ultracinquantenni vengano assunti nelle circoscrizioni con percentuale di disoccupazione superiore alla media nazionale).
  

Tabella di sintesi

LAVORATORI

INCENTIVI

TIPO DI RAPPORTO

NORMATIVA

Lavoratori in CIGS a zero ore da oltre 24 mesi.

-Sgravi contributivi pari al 50% per 36 mesi.

- Sgravi contributivi al

100% per imprese artigiane per 36 mesi

 

Tempo indeterminato sia pieno che parziale

 

Legge 407/90 art.8 comma 9

 

Lavoratori dipendenti da imprese in CIGS da almeno 6 mesi e che godono del trattamento di integrazione per almeno 3 mesi.

 

Sgravi contributivi pari a quelli previsti per gli

apprendisti per 36 mesi

Tempo indeterminato pieno

 

Legge 236/93 art. 4 comma 3

Art. 8 Comma 4 Legge  223/91; Art. 451/94

Menu della pagina
Indietro Indietro  Stampa la pagina Stampa la pagina
Torna su