ett, edita, portale,cms, Provincia di Caserta, Caserta, Lavoro, Portale Lavoro, Formazione, Orientamento

Caserta OrientaLavoro - Provincia di Caserta

Provincia di Caserta

Presentazione del Portale Caserta OrientaLavoro

Close

Attendere...

stampa la pagina
Provincia di Caserta - Caserta OrientaLavoro
Centri per l'Impiego
Centri per l'Impiego
Ministero del Lavoro
Ministero del Lavoro
Regione Campania
Regione Campania
Progetto AMVA
Progetto AMVA
Progetti e Bandi
Progetti e Bandi
EURES
EURES
Servizio Civile della Regione Campania
Servizio Civile della Regione Campania
Agenzia Giovani Provinciale di Caserta
Agenzia Giovani Provinciale di Caserta
Clic Lavoro
Clic Lavoro
Informagiovani Caserta
Informagiovani Caserta
Portale Integrazione Migranti
Portale Integrazione Migranti
Servizio Civile

Il Servizio Civile Nazionale, istituito con la Legge 64/2001 rappresenta un'opportunità professionale e formativa per i giovani.
Si svolge attraverso la realizzazione di molteplici attività, sia in Italia che all'estero, nei seguenti settori di intervento: assistenza, protezione civile, cooperazione, tutela del patrimonio ambientale, artistico e culturale della nazione, educazione e promozione culturale.

Possono presentare domanda ragazze e ragazzi di età compresa tra 18 anni compiuti e 28 anni non superati alla data di presentazione della domanda.
I candidati devono possedere i seguenti requisiti: cittadinanza italiana, godimento dei diritti civili e politici, assenza di condanne con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone, o per delitti riguardanti l'appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata, idoneità fisica.

Non possono presentare domanda i giovani che: prestano o abbiano già prestato servizio civile volontario ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza, che svolgono o abbiano svolto l'anno precedente, presso l'ente promotore del progetto cui si candidano, rapporti di lavoro subordinato o di collaborazione retribuita di durata superiore a tre mesi.
Le domande devono essere presentate direttamente all'ente che realizzerà il progetto prescelto, utilizzando la modulistica allegata al bando. Gli interessati possono presentare domanda per un solo progetto, pena l'esclusione.

Il servizio civile volontario ha la durata complessiva di dodici mesi con un impegno settimanale massimo di 30 ore articolate in base alla natura dei progetti. Per i subentranti, la durata è ridotta al periodo che va dalla data di inizio del servizio presso l'Ente fino al termine del progetto.

Al termine del progetto viene rilasciato un attestato che certifica l'effettivo svolgimento del Servizio equiparato a quello del personale militare volontario in ferma annuale.
Le Università possono riconoscere crediti formativi per attività di formazione prestate nel corso del Servizio Civile.
Tali benefici vengono meno in caso di cessazione anticipata del servizio civile. Infatti, l'attestato di espletamento del Servizio non è rilasciato ai volontari che lo hanno interrotto, a meno che ció avvenga per motivi di salute, di forza maggiore o a causa del Servizio e purchè il periodo effettivamente svolto sia pari a sei mesi.
I volontari in Servizio Civile percepiscono un'indennità pari ad 433,80 mensili (D.Lgs. 77/2002). Gli assegni corrisposti concorrono a formare il reddito imponibile di ciascun volontario.

Servizio Civile Nazionale             
Servizio Civile Regionale               

 

Menu della pagina
Indietro Indietro  Stampa la pagina Stampa la pagina
Torna su