ett, edita, portale,cms, Provincia di Caserta, Caserta, Lavoro, Portale Lavoro, Formazione, Orientamento

Caserta OrientaLavoro - Provincia di Caserta

Provincia di Caserta

Presentazione del Portale Caserta OrientaLavoro

Close

Attendere...

stampa la pagina
Provincia di Caserta - Caserta OrientaLavoro
Il borsino del lavoro
Il borsino del lavoro
Centri per l'Impiego
Centri per l'Impiego
Ministero del Lavoro
Ministero del Lavoro
Regione Campania
Regione Campania
Servizio Civile della Regione Campania
Servizio Civile della Regione Campania
Clic Lavoro
Clic Lavoro
Portale Integrazione Migranti
Portale Integrazione Migranti
Lavoratori Comunitari

Ingresso e soggiorno lavoratori comunitari

Dal 1° gennaio 2007 l'unione europea si compone di 27 stati membri.
Ai 25 stati già membri dell'Unione Europea (Italia, Germania, Francia, Lussemburgo, Olanda, Belgio, Regno Unito, Irlanda, Austria, Spagna, Portogallo, Grecia, Danimarca, Svezia, Finlandia, Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Slovenia, Ungheria, Estonia. Lettonia, Lituania, Malta e Cipro), si sono, infatti, aggiunti la Romania e la Bulgaria.
Tutti i cittadini dell'Unione Europea hanno diritto di libera circolazione e soggiorno nel territorio degli stati membri, salvo le limitazioni derivanti dalle disposizioni in materia penale ed a tutela dell'ordine pubblico e della sicurezza interna. a decorrere dal 1° gennaio 2007 sono, quindi, cessati gli effetti dei provvedimenti di espulsione adottati nei confronti dei cittadini rumeni e bulgari, salvo appunto quelli motivati per ragioni di ordine e sicurezza pubblica o di sanità pubblica (circolare congiunta del ministero della solidarietà sociale e del ministero dell'interno n. 2 del 28 dicembre 2006).
Nei confronti dei cittadini comunitari non si applicano le disposizioni del testo unico sull'immigrazione, ma trovano applicazione le norme contenute nel decreto legislativo n. 30 del 6 febbraio 2007 (pubblicato sulla g.u n. 72 del 27.03.2007), con cui è stata data attuazione alla direttiva 2004/38/ce relativa al diritto dei cittadini dell'unione e dei loro familiari di circolare e soggiornare liberamente nel territorio degli stati membri.
Disposizioni attuative del nuovo decreto sono state impartite con la circolare del ministero dell'interno n. 19 del 6 aprile 2007, consultabile all'indirizzo www.interno.it.

Menu della pagina
Indietro Indietro  Stampa la pagina Stampa la pagina
Torna su